Lunedì  24 luglio 2017  - 12:35

   
» S. Maria di Leuca
» Otranto
» Gallipoli
» Lecce
» Castel del Monte
» Castellana Grotte
» Alberobello
» Oria
» S. Giovanni Rotondo
» Vieste
» Francavilla Fontana
   
» Gallipoli
» Vieste
» Otranto
» Porto Cesareo
» Campomarino
   
» Gli aereoporti
» Le stazioni
» La rete stradale
   
» Forum
» Assistente virtuale
» Gli eventi in Puglia
» Gastronomia tipica
» Le foto di  Pugliavacanze
» I video di Pugliavacanze
» Lavora con noi
   
» Settimana Santa
» Torri costiere
   
» Cartoline virtuali
» Cinema
   
» Pubblicità
» Lo Staff
   
   

   

 

ORIA

 
     
  Oria - veduta ereaOria.  Suggestivo il borgo antico, con le sue viuzze e piazzette medioevali, come pure il Castello,  imponente nella sua forma triangolare, che incorpora, nel suo cortile la cripta dei SS. Crisanti e Daria. Da visitare la cattedrale ed il rinascimentale palazzo vescovile in stile barocco, ma anche il santuario di S. Cosimo e Damiano, non molto lontano del centro cittadino e meta continua di pellegrinaggi, nel corso di tutto l'anno, ma perticolarmente nel mese di maggio.Tra gli eventi da ricordare vi sono le cosiddette "Giornate Federiciane", che culminano, mese di agosto (cerca nella sezione Eventi) con il Torneo dei Rioni, una manifestazione in cui si sfidano (con tipici costumi medievali) i rappresentanti dei quattro rioni (Castello, Giudea, Lama, S. Basilio), a simboleggiare gli antichi festeggiamenti da parte delle popolazioni contadine, alle nozze dell'imperatore Federico II con Jolanda di Brienne, avvenute a Brindisi nel 1225.